Zinho Vanheusden, l’acquisto più costoso dell’estate

La dirigenza fa rifiatare la casse nerazzurre

71
Inter

Vanheusden, acquisto dell’estate

Non se lo sarebbe mai aspettato nessuno, ma Zinho Vanheusden è stato a bilancio, l’acquisto più costoso di questa sessione di mercato dell’Inter, un’operazione mirata a far ”respirare” le casse della società di proprietà cinese.

Un mercato difficilissimo questo, cessioni importanti come quelle di Lukaku e Hakimi, con tanto di debiti da saldare, hanno fatto non solo in modo che regnasse un periodo di pace per quanto concerne l’ambito finanziario, ma hanno anche evitato di ridimensionare la rosa che solo la scorsa stagione, si è vista diventare padrona e fautrice del proprion destino, ovvero lo scudetto.

Zinho ma quanto costi?

Proprio così, è successo davvero, il giovane belga è addirittura a bilancio di quest’anno più pesante di giocatori come Correa e Dumfries, il tutto perchè l’argentino ha un riscatto la stagione prossima, mentre l’olandese è stato pagato 15 milioni, infine proprio l’ex Standard Liego è stato pagato 16 milioni.

 

Articolo precedenteInter-Nazionali: 14 giocatori in giro per il mondo: gli impegni
Prossimo articoloInter, Iachini: “Inter ancora favorita per lo scudetto”