Inter, addio a Perisic: scadenza contratto a fine anno

Perisic in scadenza, dopo sei anni saluterà l’Inter al termine della stagione

28
Calciomercato Inter Tolisso
ph: KeyPress

Inter, addio a Perisic

Ivan Perisic al termine di questa stagione, dopo sei anni di nerazzurro, dirà quasi certamente addio all’Inter. Il centravanti croato ha 32 anni e una bacheca ricca di successi tra Italia e Germania. Difficilmente ci sarà un rinnovo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>>

Inter, addio a Perisic: rinnovo lontano

La storia tra il croato e l’Inter potrebbe terminare dopo sei anni e una parentesi in prestito al Bayern Monaco dove, tra l’altro, ha vinto tutto. Il 32enne potrebbe dunque accasarsi a zero da qualsiasi altra parte, tra campionato italiano ed Europa, mentre l’Inter dal canto suo risparmierebbe un ingaggio molto alto: 5 milioni netto (10 lordi).

La società nerazzurra sta cercando un’alternativa nella sua posizione già da tempo. Intanto, al momento, l’idea per la fascia sinistra potrebbe essere di proprietà di Federico Dimarco, oltre al fatto che comunque l’Inter interverrà sul mercato. L’ultima sessione ha visto i nerazzurri interessarti a profili come Kostic, Marcos Alonso o Emerson Palmieri o nomi in auge. La prossima stagione l’Inter saluterà il suo giocatore per fare spazio a nuove entrate.

Articolo precedenteInter, casse in attivo: grande lavoro della società
Prossimo articoloItalia, stop contro la Bulgaria
Redattrice sportpaper.it e iminter.it, esperta di calcio italiano ed estero