Inter, la promessa di Zhang a Marotta

Sogni tranquilli per tutti: la promessa a Marotta è di escludere pressioni, a gennaio o in estate, per la cessione di pezzi pregiati della rosa nerazzurra. 

33
Zhang
ph: Activa

Inter, la promessa di Zhang a Marotta

L’Inter è in veloce ripresa dopo le difficoltà che ha attraversato nei mesi passati. C’è da dire che se in casa Inter c’è un uomo che merita di vedere il suo volto sulla copertina dell’estate, quello è sicuramente Beppe Marotta. Grazie al suo lavoro, ben svolto, l’Inter ha svolto uno dei migliori mercati estivi e ha anche chiuso in attivo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARGOMENTO >>>

Inter, la promessa di Zhang a Marotta: un sogno per tutti

Il lavoro svolto dall’ad nerazzurro è stato sicuramente molto importante per assicurare a Inzaghi una squadra all’altezza delle aspettative per la stagione che è appena iniziata. Marotta non è solo, il lavoro viene gestito e garantito anche dal ds Piero Ausilio e il suo vice Dario Baccin fino al direttore del settore giovanile Roberto Samaden.

Il presidente nerazzurro Zhang, che in estate ha imposto pesanti condizioni di gestione mettendo alla prova i quattro dirigenti, allo stesso tempo però è rimasto assolutamente soddisfatto dal lavoro svolto. E, proprio in merito alla dirigenza e al buon lavoro svolto, ha fatto una promessa: escludere pressioni, a gennaio o in estate, per la cessione di pezzi pregiati della rosa nerazzurra.

Articolo precedenteInter, pronti per i Fan Token: 10 settembre il lancio
Prossimo articoloInter, Lautaro tra i giocatori più cari della Serie A
Redattrice sportpaper.it e iminter.it, esperta di calcio italiano ed estero