Ranocchia e D’Ambrosio, si chiude un cerchio

Oltre loro anche Kolarov

11
Inter infortunio D'ambrosio

Al termine di questa stagione, dei pilastri nerazzurri degli ultimi anni che hanno contribuito allo scudetto della scorsa stagione andranno via, senza un rinnovo contrattuale: Ranocchia e D’Ambrosio.

Si parla di giocatori importantissimi nell’ambiente, giocatori amati dai tifosi nerazzurri, quasi delle bandiere, ci sono tifosi cresciuti con le loro figurine, per stagioni su stagioni, sempre incollate nelle pagine dell’Inter, giocatori che hanno passato anni a vedere l’evoluzione del biscione, sempre rispettosi, professionisti seri che non hanno mai pronunciato parole fuori posto, consapevoli del proprio valore e della propria funzione.

Articolo precedenteSerie A, età media delle rose: l’Inter la più anziana
Prossimo articoloProposto rinnovo a Brozo, ma lui chiede di più