Inter, rinnovo Brozovic e Barella: dopo Lautaro tocca a loro

Inter, ora i rinnovi di Lautaro, Barella e Brozovic: 30 milioni per 3 firme fondamentali per la formazione di Simone Inzaghi.

39

Inter, rinnovo Brozovic e Barella

Finito il mercato estivo 2021, adesso si pensa ai rinnovi di contratto. In questi giorni l’obiettivo principale è il rinnovo a Lautaro Martinez, archiviato l’argentino, si pensa a quello del croato e di Barella. Il centrocampista, 29 anni, è a Milano dal 2015. Barella diventerà un intoccabile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>>

Inter, rinnovo Brozovic e Barella: entro fine mese le firme

Il contratto di Marcelo Brozovic è in scadenza nel 2022. Giocatore fondamentale per la formazione di Inzaghi, l’Inter non ha intenzione di perderlo. Stesso discorso per il 24enne laureatosi campione d’Europa con la Nazionale italiana lo scorso mese di luglio.

Non ci vorrà molto, già entro fine mese si lavorerà per il croato che al momento guadagna 3,5 milioni e potrebbe arrivare a guadagnarne 4,5 netti dal prossimo campionato. Stesso discorso, anche per la cifra, per Barella, che invece oggi guadagna 2,5. L’intenzione della società lombarda è di accelerare i lavori in corso e definire il prima possibile i nuovi accordi, anche per permettere a Inzaghi di lavorare con tutta la serenità possibile.

Brozo e Barella sono oramai inseparabili, il loro feeling è importante, lo si vede da come si muovono sul campo. Molto amici anche nella vita reale, così come mostrano anche sui social, dove gli sketch del croato che urla «Barellino… dove sei» sono diventati un appuntamento fisso per tutti i followers. Ma quello che davvero conta sono i risultati sul campo, la loro intesa è davvero fondamentale.

Articolo precedenteInter, le lodi di Stramaccioni: “Inzaghi perfetto per il dopo-Conte”
Prossimo articoloInter, regina del mercato: i voti della Gazzetta